Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicato Stampa - Presentazione Bilancio Previsionale 2019

Presentato in Consiglio Comunale il Bilancio Previsionale 2019. Il Sindaco Umberto Costantini: “Tanti investimenti su scuola, sport e per il decoro del paese. Diminuisce l’indebitamente e continua il recupero dell’evasione fiscale che dal 2014 è arrivata a quasi 2.400.000 euro”

È stato presentato al Consiglio Comunale il Bilancio Previsionale per l’anno 2019:

“Ancora un bilancio importante quello che approveremo tra qualche settimana in Consiglio Comunale – spiega il Sindaco Umberto Costantini - Innanzitutto prosegue l’impegno per l’edilizia scolastica. Anche nel 2019 quasi 280.000 euro per la messa in sicurezza delle scuole Trenti Rodari di San Vito mentre continuano le opere di miglioramento antisismico al Don Bondi con una spesa prevista di 400.000 euro. Un obiettivo per il 2019 è la una nuova palestra all’interno del Centro Sportivo 1° Maggio. Il progetto avrà un costo indicativo di 1.100.000 euro e la Regione darà un contributo pari a 500.000 euro. La struttura avrà un’ampiezza di 1.100 mq e sarà composta da una nuova palestra e da un edificio per i servizi e spogliatoi.

Tante le risorse anche per la cura del verde ed il decoro urbano (300.000 euro) e molto importante l’intervento che porterà al rinnovamento dell’intera rete di illuminazione pubblica (450.000 euro nel 2018 e 100.000 euro nel 2019). Si tratta di un investimento che, a regime, porterà ad un risparmio di 70.000 euro l’anno. Sull’aspetto della sostenibilità ambientale installeremo anche quattro colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, sempre anche grazie ad un contributo regionale (113.000 euro).Tra le nuove infrastrutture in programma per incentivare la mobilità dolce ricordiamo: la costruzione della passerella di legno lamellare per collegare la ciclabile di San Vito alla scuola; il primo tratto della ciclabile che dalla scuola Rodari proseguirà fino a via Belvedere e via Viazza e la ciclovia di viale Italia (su quest’ultimo progetto sono ancora in corso valutazioni sugli aspetti legati alla viabilità). Ad inizio 2019 ci sarà anche il trasferimento  all’interno del Direzionale Marconi dei Servizi Sociali dell’Unione e della Polizia Municipale con contestuale spostamento dell’Ufficio Urbanistica – Edilizia Privata e Commercio all’interno della sede di Piazza Caduti Libertà”.

“Sulla parte di spesa corrente -  dice ancora Costantini – segnalo il trasferimento all’Unione di 2.885.000 euro con incremento, rispetto al 2018, dovuto principalmente alle nuove assunzioni della Polizia Municipale (arriveranno a Spilamberto due nuovi agenti, uno dei quali è una sostituzione) e ad un aumento rispetto allo scorso anno, per favorire l’accesso scolastico dei bambini certificati grazie all’assunzione di insegnanti di sostegno (spesa che dovrebbe sostenere lo Stato)”.

“Infine – conclude il Sindaco – vorrei specificare che non ci saranno variazioni sulla tassazione. E tutto questo a fronte di un costante calo dell’indebitamento che nel 2018 è arrivato a 177 euro procapite (nel 2017 era 208 euro) e di un recupero dell’evasione fiscale davvero importante: dal 2014 sono stati recuperati 2.400.000 euro (solo nel 2018 quasi 650.000 euro)”.

Il Bilancio andrà in Consiglio per l’approvazione lunedì 17 dicembre, alle 20.30, allo Spazio Eventi L. Famigli.

Primo inserimento del 27/11/2018 -- Ultimo aggiornamento del 27/11/2018 ore 10:58 - Stampa