Comunichiamo » Comunicati stampa

Vaccino Antinfluenzale 2020-2021

Parte il 13 ottobre la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020/2021

Le prime due settimane saranno dedicate alle vaccinazioni degli ultrasessantenni e dei soggetti a rischio per patologie gravi.  Successivamente si estenderà la campagna alle altre classi di età previste e a tutte le categorie a rischio

Avrà inizio il 13 ottobre la campagna vaccinale 2020 contro l’influenza che, quest’anno, interesserà inizialmente tutte le persone dai sessantanni in su oltre alle categorie a rischio.

I medici di medicina generale della Casa della Salute in collaborazione con l’Azienda USL di Modena - Distretto di Vignola e con la collaborazione del Comune di Spilamberto effettueranno le vaccinazioni all’interno degli uffici messi a disposizione dal Comune e collocati in Via Roncati n. 30/A (ingresso sede sportello sociale e Auser) nei seguenti giorni ed orari: martedì e venerdì dalle 9.30 alle 11.30 e il mercoledì dalle 15 alle 17.

Per potersi vaccinare è necessario prenotarsi al seguente numero dedicato: 380.1450893 (attivo dal lunedì al venerdì).

Le prenotazioni si apriranno lunedì 5 ottobre e si potranno effettuare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 19.

Si ricorda che le prime due settimane saranno dedicate alle vaccinazioni degli ultrasessantenni e dei soggetti a rischio per patologie gravi; successivamente si estenderà la campagna alle altre classi di età previste e a tutte le categorie a rischio.

“Vaccinarsi contro l’influenza – dichiara il Vicesindaco Salvatore Francioso – è un’azione di responsabilità verso sé stessi e verso gli altri; anche la comune influenza infatti, può provocare complicazioni che nei soggetti più anziani e fragili possono anche essere gravi. Tutelare la propria salute è sempre un’azione positiva, ma quest’anno ancora di più. Come Amministrazione locale abbiamo sentito il dovere di effettuare il massimo sforzo possibile per affiancare i medici e gli operatori sanitari in questo delicato momento rafforzando gli strumenti a loro disposizione affinché la campagna possa svolgersi in totale sicurezza. Un grazie anche ai volontari della Banca del Tempo, dell’Unitalsi e agli operatori di Avis, in particolare Paolo Savio, che ci affiancheranno in questa delicata operazione”.

“Come medici di medicina generale – dichiara a nome di tutti i medici della Casa della Salute di Spilamberto la dott.ssa Graziella Nardini – raccomandiamo alla popolazione più fragile di aderire convintamente alla campagna di vaccinazione contro l’influenza. Ringraziamo il Comune di Spilamberto e tutti i volontari impegnati per lo sforzo fatto insieme a loro e per la fattiva collaborazione nella complessa organizzazione di tale iniziativa sanitaria”.

“L’azienda USL - dichiara il Direttore del Distretto sanitario di Vignola D.ssa Maria Pia Biondi - raccomanda la vaccinazione antinfluenzale particolarmente quest’anno, per fornire ulteriore protezione ai soggetti maggiormente a rischio anche di patologia dovuta al virus Sars-cov-2; quest’anno la campagna vaccinale, che inizia precocemente, è stata ampliata alla fascia 60-64 anni. Ringrazio il Comune di Spilamberto e le associazioni di volontariato che tanto hanno fatto affinché la campagna vaccinale possa svolgersi in piena sicurezza e creando i minori disagi sul funzionamento degli ambulatori medici”. 

Per maggiori informazioni visita il sito della Regione Emilia-Romagna - Campagna vaccinale Regione EmiliaRomagna

 

Allegati:

Primo inserimento del 01/10/2020 -- Ultimo aggiornamento del 21/10/2020 ore 09:32 - Stampa