Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicato Stampa- Area Giostrai, il Sindaco risponde

Il Sindaco Francesco Lamandini:
disposti a continuare a parlare, no alle menzogne che stanno circolando!


In questi giorni, nonostante siano stati fatti due incontri con l’assessore Cavallieri: il 20.10 con 35 cittadini e il 27.11 con altri 14 per fornire tutti i chiarimenti necessari sulla scelta fatta nella ricollocazione temporanea degli imprenditori e delle famiglie degli spettacoli viaggianti in una parte del parcheggio messo a disposizione dalla Global carni, continua a girare un volantino anonimo che mi accusa di non voler parlare ai residenti del quartiere e continuano a girare voci e manifesti che strumentalmente mescolano campi nomadi e area “giostrai”. Per questo voglio chiarire che:
1. I due incontri fatti dall’Assessore non sono stati fatti a titolo personale ma per conto dell’Amministrazione Comunale.
2. Si tratta di una scelta temporanea, ma adeguata, in attesa di una collocazione definitiva da individuare con il PSC.
3. Si autorizzano alla sosta solo operatori e relative famiglie dello spettacolo viaggiante che hanno dimostrato nel passato serietà e correttezza. Chi non si fidasse delle mie affermazioni basta che vada a chiedere ai residenti di viale Italia, via Malatesta e piazza Leopardi.
4. Esiste un regolamento molto rigido sulla possibilità di sostare temporaneamente nella nuova area e per garantire che non possa essere usato da persone diverse da quelle autorizzate dal Comune.
5. L’area individuata ha tutte le caratteristiche per la sosta temporanea, non è all’interno del Quartiere delle Regioni (residenziale), ma all’interno dell’area artigianale sud (via Cervarola, via Coccola, SP 623 e relative laterali fino a via Tagliamento.), quindi è abbastanza originale la pretesa di alcuni residenti del Quartiere delle Regioni di individuarlo come se fosse all’interno del quartiere.
6. L’area individuata risponde, provvisoriamente, al bisogno che questi imprenditori hanno di fare le manutenzioni periodiche delle loro macchine presso le imprese di Spilamberto del settore.

Visto poi che una quarantina di residenti in questi giorni si è presentata in Comune per chiedere una nuova riunione sarà mia cura contattarli personalmente al fine di poter confrontarmi con loro per poter ascoltare eventuali proposte migliorative da inserire nel regolamento.
Questa Amministrazione non si è mai tirata indietro nel confronto con i cittadini, anche quando le posizioni di partenza sembravano distanti, abbiamo dialogato e trovato sempre una soluzione positiva e il tempo ci ha sempre dato ragione: penso alla nuova viabilità del centro storico, alle sbarre nel parcheggio del centro sportivo Primo Maggio, alla scelta dei siti per i ripetitori della telefonia mobile, alla Rinascita di San Vito, etc
Disposti sempre al confronto ed ai suggerimenti a viso aperto, non accettiamo invece chi nell’anonimato mescola nel torbido.

Francesco Lamandini
Sindaco di Spilamberto

Segreteria del Sindaco

p.zza Caduti per la Libertà 3 - 41057 Spilamberto (Mo)

tel. +39 059.789.941/29
e-mail: alice.baraldi@comune.spilamberto.mo.it
referenti:
Sindaco - Umberto Costantini
Responsabile - dott.ssa Antonella Tonielli
Istruttore Amministrativo - dott.ssa Alice Baraldi


orari:
Lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
Martedì dalle ore 8.30 alle ore 10.30
Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19 (ultimo accesso ore 18.45)

Sabato chiuso.

Primo inserimento del 14/12/2009 -- Ultimo aggiornamento del 14/12/2009 ore 10:42 - Stampa