Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicato Stampa- Maestro Wushu Wang De Ming a Spilamberto

Sabato 30 e domenica 31 gennaio Wang De Ming, gran maestro di Wushu a Spilamberto
Nel 2000 ha vestito i panni dell’Ispettore Tsai nel film premio oscar di Ang Lee
“La Tigre e il Dragone”

Sabato 30 gennaio a Spilamberto arriva Wang De Ming, che ha vestito i panni dell’Ispettore Tsai nel film premio oscar di Ang Lee “La Tigre e il Dragone” coreografando e interpretando alcuni dei combattimenti più avvincenti.

Il gran maestro di Wushu sarà ospite della scuola Tianlog Wushu di Spilamberto (Maestra M. Rosa Gherardi e dalla Scuola White Tiger di Modena - Maestro Daniele Zanni) per uno stage dedicato alle tecniche avanzate del wushu e ad una forma dello stile shaolin chiamata shaolin Pikao Quan.
Allo stage, che si terrà nelle palestre di via S. Maria sabato pomeriggio e domenica, sono state invitate a partecipare scuole provenienti da tutto il territorio nazionale.

Wang De Ming, Gran Maestro di Wushu, è nato nel 1955. Dopo la laurea allo Sports Institute di Pechino, il Maestro Wang è stato docente di arti marziali presso lo stesso Istituto. Nella sua carriera annovera il ruolo di allenatore capo della squadra rappresentativa di arti marziali e di responsabile del settore arti marziali di tutto l’istituto Sports di Pechino.
Dal 1999 ad oggi, il Maestro Wang ha assunto la carica di capo scuola presso il Chaoyang District Youth Activities Center School of Martial Arts di Pechino.

Segreteria del Sindaco

p.zza Caduti per la Libertà 3 - 41057 Spilamberto (Mo)

tel. +39 059.789.941/29
e-mail: alice.baraldi@comune.spilamberto.mo.it
referenti:
Sindaco - Umberto Costantini
Responsabile - dott.ssa Antonella Tonielli
Istruttore Amministrativo - dott.ssa Alice Baraldi


orari:
Lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
Martedì dalle ore 8.30 alle ore 10.30
Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19 (ultimo accesso ore 18.45)

Sabato chiuso.

Primo inserimento del 28/01/2010 -- Ultimo aggiornamento del 28/01/2010 ore 12:26 - Stampa