Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicato Stampa- Presentato in Consiglio il DUP, Documento Unico di Programmazione

Il DUP, Documento Unico di Programmazione, presentato in Consiglio. Il documento contiene una visione d’insieme delle politiche del Comune e fornisce una serie di informazioni fondamentali sulla città, sul territorio e sulla struttura dell’ente

È stato presentato al Consiglio Comunale il DUP, Documento Unico di programmazione per gli anni dal 2016 al 2018. Il DUP contiene una visione d’insieme delle politiche del Comune e del loro rapporto con le strategie nazionali ed europee e fornisce una serie di informazioni fondamentali sulla città, sul territorio, sulla struttura e le politiche dell’ente.

Il documento inizialmente affronta lo scenario all’interno del quale si ritrova ad operare l’ente; poi viene analizzato l’apparato dell’ente con tutte le dotazioni patrimoniali, finanziarie ed organizzative; vengono poi esaminate le scelte di politica tributaria e tariffaria; viene fatto il punto sulle opere pubbliche ed analizzate le entrate previste.

Successivamente attraverso il documento si mettono in evidenza gli indirizzi strategici dell’Amministrazione specificando poi gli obiettivi ed i risultati attesi.

Infine viene messo in risalto il fabbisogno di personale per il triennio, le opere pubbliche che l’amministrazione intende finanziare ed il piano di valorizzazione ed alienazione del patrimonio non strategico.

Per definire il DUP si è lavorato sulle linee di mandato traducendole così in indirizzi strategici più concreti, da cui derivano poi obiettivi e risultati attesi. Indirizzi strategici, obiettivi e risultati attesi saranno gli elementi di confronto e misura per le azioni di tutta l’amministrazione: da questi deriveranno indicatori interni per le azioni dell’Amministrazione, le performance dell’ente e per i risultati dei progetti specifici. Il DUP è un documento che permetterà di fare valutazioni; diventa quindi un importante strumento per la trasparenza e per dare ai cittadini l’opportunità di misurare i risultati dell’operato amministrativo.

Gli obiettivi strategici che si ritrovano nel DUP riguardano tredici ambiti: lavoro e sviluppo economico; l’ente comunale e l’Unione terre di Castelli; il turismo e il commercio; l’agricoltura e le eccellenze agroalimentari; scuola, educazione, politiche giovanili; associazionismo; cultura e pari opportunità; politiche sociali: salute, benessere e soccorso civile; urbanistica: Centro Storico, campagne e quartieri; piano del traffico, nuova viabilità, sicurezza stradale; sport; ambiente; sicurezza e legalità.

Il DUP precede l’elaborazione del Bilancio di Previsione, su cui si lavorerà nelle prossime settimane, e verrà approvato insieme al bilancio 2016 dal Consiglio Comunale. Del DUP e del Bilancio di Previsione 2016 si parlerà nei due incontri de “La Fabbrica di Spilamberto”, già fissati per il 12 gennaio a Spilamberto ed il 14 gennaio a San Vito.

Allegati:

Primo inserimento del 23/12/2015 -- Ultimo aggiornamento del 31/12/2015 ore 13:28 - Stampa