Fiere sagre e mercati » Mercato domenicale piccoli animali

Mercato domenicale dei piccoli animali

IL MERCATO E' SOSPESO DA DOMENICA 15 NOVEMBRE 2020

nel rispetto delle misure di contenimento e contrasto del contagio da Covid- 19

Tutte le domeniche mattina a Spilamberto, in via Enrico Berlinguer, si tiene il mercato delle specie avicole e cunicole, dei colombi e degli uccelli da canto e da voliera, un mercato storico e molto partecipato. Si tratta di uno dei pochi mercati di questo genere rimasti in regione, tra i più importanti e partecipati insieme a quello di Reggio Emilia.
Le sue origini risalgono al secolo XVI e si confondono con quelle del mercato del baco da seta dove, accanto ai filugelli, si scambiavano animali di bassa corte (vedi schede Fiera di San Giovanni Battista e Filanda).
Dal 1952 questo mercato è stato progressivamente regolarizzato per l'adeguamento alle leggi vigenti in materia.

Il mercato è chiuso nella domenica di Pasqua, ma si svolge nel Lunedì di Pasquetta.

Il mercato è inoltre chiuso nelle festività di Capodanno, 1° maggio, 25 aprile e Natale se cadono di domenica. 

Dal 01.01.2021 è  possibile presentare domanda per partecipazioni occasionali, le domande saranno valide fino al 31.12.2021

Di seguito la modulistica da utilizzare e le norme che regolano il mercato.

Per informazioni e/o chiarimenti: Ufficio Interventi Economici 059/789961- 44

 

Primo inserimento del 05/12/2008 -- Ultimo aggiornamento del 07/01/2021 ore 18:40 - Stampa