Servizio Tributi » IMU - Imposta municipale propria

NUOVA IMU 2020 - Differimento del termine di versamento dell’acconto

La Giunta Comunale con atto n. 86 del 10/06/2020 avente ad oggetto "Differimento del termine di versamento dell’acconto della quota di spettanza comunale della nuova Imu di cui all’art. 1, comma 738 della legge n. 160/2019", ha approvato in via d’urgenza in considerazione della situazione emergenziale, il differimento del termine di versamento della rata di acconto della nuova IMU scadente il 16 giugno 2020, al 30 settembre 2020 limitatamente alla quota di spettanza comunale. Si precisa che resta fissata la scadenza del 16 giugno 2020 per il versamento della quota IMU di competenza statale relativa agli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale “D”.

Primo inserimento del 11/06/2020 -- Ultimo aggiornamento del 11/06/2020 ore 09:53 - Stampa