Servizio Tributi » IMU - Imposta municipale propria

TASI E IMU ANNO 2016 - Guide al versamento

La Legge 28.12.2015 n. 208 - Legge di Stabilità 2016 ha introdotto importanti novità in tema di tributi locali, in particolare per quanto riguarda l'esclusione dal versamento della Tasi per gli immobili adibiti ad abitazione principale, ad eccezione di quelli catastalmente classificati nelle categorie A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze e l'esclusione dal versamento dell'Imu per i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali. Con Deliberazioni di Consiglio Comunale n. 12 e n. 13 del 15/02/2016 sono state approvate le aliquote della TASI e dell'IMU per l'anno 2016. Nelle guide al versamento sono fornite le indicazioni per l’anno 2016 relative alle principali novità ed al calcolo dei tributi TASI e IMU, che i contribuenti sono tenuti a versare in autoliquidazione alle scadenze previste del 16/06/2016 e 16/12/2016. Si ricorda l'obbligo di dichiarazione per le variazioni intervenute nel corso dell'anno relativamente alle situazioni che incidono sulla determinazione del tributo dovuto. In particolare: La dichiarazione va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui sono intervenute le modificazioni.

Primo inserimento del 17/03/2016 -- Ultimo aggiornamento del 10/09/2020 ore 11:12 - Stampa