Comune di Spilamberto

Tassa rifiuti 2010

Uffici e servizi comunali

Tassa rifiuti 2010 - Comune di Spilamberto - Uffici e servizi comunali - Servizio Tributi - Tarip - Tariffa rifiuti corrispettiva puntuale

SCADENZE ANNO 2010

DOVE PAGARE
Il pagamento della tassa dovrà essere effettuato utilizzando i bollettini prestampati che saranno recapitati al contribuente ed intestati a “ UNIONE DI COMUNI – TERRE DI CASTELLI – SPILAMBERTO – SERVIZIO DI TESORERIA “ C/C N. 25647595.
Il versamento potrà essere effettuato:
- presso tutti gli sportelli della BANCA CRV Cassa di Risparmio di Vignola S.P.A. e della Banca Popolare dell’Emilia Romagna senza alcun aggravio di spesa;
- presso gli uffici postali, con maggiorazione delle previste tasse postali;
- presso il Comune di Spilamberto – Ufficio Tributi – a mezzo del sistema PagoBancomat.
I contribuenti interessati ad effettuare il pagamento mediante addebito su c/c bancario possono recarsi presso la propria Banca per sottoscrivere l’ordine continuativo che autorizza l’Istituto stesso ad effettuare i predetti pagamenti.

QUANDO PAGARE
Il pagamento può essere effettuato in due rate, pari entrambe al 50% dell'importo della tassa annuale dovuta, utilizzando i due bollettini recapitati, di acconto e di saldo con scadenza rispettivamente 31 LUGLIO 2010 per la prima rata e 30 SETTEMBRE 2010 per la seconda rata.
A scelta del contribuente, l'intero importo della tassa può essere versato in unica soluzione, ma tassativamente entro il mese di settembre 2010 (scadenza della seconda rata), senza alcun aggravio di spesa.

CALCOLO DEL TRIBUTO

Le tariffe della tassa relative all’anno 2010 sono state approvate con atto di Giunta Comunale n. 145 del 11.12.2009. I criteri e le modalità di applicazione del tributo sono disciplinati dal “regolamento comunale per l’applicazione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani”, visionabile sul sito del Comune di Spilamberto alla pagina relativa ai regolamenti comunali.

RIDUZIONE DELLA TARSU PER ATTIVITA' DI COMPOSTAGGIO DOMESTICO

A decorrere dal 2006 agli occupanti delle abitazioni private che dispongano di giardino ad uso esclusivo e che provvedano al compostaggio dei residui derivanti da potature e sfalci unitamente alla frazione umida dei rifiuti urbani al fine di produrre compost da utilizzare come fertilizzante e/o ammendante per le medesime superfici a verde privato, è accordata una riduzione della tariffa dovuta pari al 20%.
Per ottenere tale agevolazione tariffaria è necessario presentare apposita domanda all’Ufficio Tributi utilizzando il modulo di seguito allegato. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Tributi al numero 059.789946 - 059789947.
e- mail: tributi@comune.spilamberto.mo.it

Ufficio Tributi

P.zza Caduti Libertà, 3 - 41057 Spilamberto (Mo)

tel. +39 059.789.947-+39 059.789.946
e-mail: tributi@comune.spilamberto.mo.it
referenti:
Assessore - Niccolò Morselli
Responsabile - dott. Adriano Brighenti
Istruttore Amministrativo - Francesca Ori
Istruttore Amministrativo - Paola Ranieri
Istruttore Amministrativo - Elena Cigolini


orari:
Lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
Martedì dalle ore 8.30 alle ore 10.30
Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19 (ultimo accesso ore 18.45)

Sabato chiuso.

Inserita il 16/02/2010 -- Aggiornata il 10/09/2020 ore 11:20
Calendario eventi e manifestazioni
21 Giugno - 4 Luglio