Un paese da scoprire » Itinerari storici e artistici » Chiesa di Santa Maria degli Angioli

Chiesa di Santa Maria degli Angeli

CHIESA DI S. MARIA DEGLI ANGELI SECC. XV - XVIII
Costruita dalla Confraternita di Santa Maria degli  Angeli, attiva già nel sec. XV, comprendeva anche un ospedale per i pellegrini e gli infermi, il cui edificio, anticamente dotato di porticato, si allunga su Via Santa Maria, dove è stato attivo fino alla prima metà del sec. XX, quando fu trasformato in Casa di Riposo. Grazie a numerosi lasciti, la Confraternita dotò la chiesa di preziose opere d’arte, in gran parte ora raccolte nella Chiesa di Sant’Adriano.  Per questa chiesa Guido Reni (1575-1642) dipinse il capolavoro Assunta in Cielo, poi venduta per ricavare fondi necessari all’ospedale ed ora esposta alla Alte Pinakothek di Monaco di Baviera.
La facciata è tipicamente settecentesca, mentre il campanile è stato eretto nel sec. XIX. L’edificio è sconsacrato dalla metà del secolo XX  ed ora in restauro per destinarlo ad attività culturali.

Primo inserimento del 21/11/2008 -- Ultimo aggiornamento del 16/04/2010 ore 09:38 - Stampa