Un paese da scoprire » Itinerari storici e artistici

Monasteri aperti Emilia-Romagna 17-18 ottobre 2020

Anche Spilamberto partecipa al progetto "Monasteri aperti Emilia - Romagna".

Fin dai tempi più remoti Spilamberto è stato paese di confine, crocevia di strade e culture che si intersecavano e attraversavano il territorio.
La riscoperta e valorizzazione di questo ruolo fondamentale di Spilamberto nelle vie di pellegrinaggio inizierà, domenica 18 ottore a partire dalle ore 11, con la visita guidata al Museo Archeologico di Spilamberto che ospita la tomba del pellegrino rinvenuto nel cimitero dell'antico Ospitale di San Bartolomeo, di fondazione Benedettina Nonantolana e dipendente dall’Ospitale di Val di Lamola (Fanano). Sarà possibile visitare il Museo Antiquarium a partire dalle ore 11.00  per tutta la giornata.

Il viaggio nelle vie di pellegrinaggio, proseguirà nel pomeriggio, alle ore 15.00 con la visita alla Chiesa della Beata Vergine del Carmine sec. XVI e alla canonica annessa.

Per maggiori informazioni su queste visite e su tutte le altre iniziative in programma nel weekend ingiro per la Regione, visita il sito Cammini Emilia Romagna

Primo inserimento del 16/10/2020 -- Ultimo aggiornamento del 21/10/2020 ore 09:35 - Stampa